Comunicati stampa

(Presenti 3996 documenti)

Pagina 25 di 134

Prima : Precedenti Vai alla pagina [21 22 23 24 25 26 27 28 29 30Successive : Ultima

BANCHE. MUTUI SEMPRE CARI, NONOSTANTE COSTO DEL DENARO BCE A ZERO. .docx


COSTITUZIONE PARTE CIVILE MINISTRO ECONOMIA PROCESSO AGENZIE RATING, E' UN OBBLIGO....


SOFFERENZE: NESSUN PREGIUDIZIO PER LA COSTITUZIONE DELLA NUOVA BAD BANK < PURCHE' ONERI NON RICADANO SULLO STATO


GOVERNO: AUMENTA PRESSIONE FISCALE E RAPPORTO DEFICIT PIL, CALA LA SPESA PER INTERESSI,DOVUTA A FATTORI INTERNAZIONALI,NON A MISURE ECONOMICHE.


AGENZIE RATING: INTRECCIO TRA BANCHE AFFARI E TESORO HA DANNEGGIATO L'ITALIA. MEF-BANKITALIA NON SI SONO COSTITUITI A TRANI.


MUTUI: REVOCATO DECRETO INGIUNTIVO PER AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE,UNICREDIT CONDANNATA A PAGARE.


AUTOSTRADE: RINCARI CALMIERATI ? LE TARIFFE RINCARATE DEL 69,8% DAL 1999 A FRONTE DI INFLAZIONE DEL 37,66% DOVEVANO CALARE, INVECE DI AUMENTI CON BEFF


LEHMAN BROTHERS: A 6 ANNI DAL CRACK IL GIUDICE NATALIA FIORELLO TRIBUNALE DI CUNEO, ASSESTA DURO COLPO PATTI CHIARI (ABI)


PADOAN: NON SERVE PIU' FINANZA, CHE HA INTOSSICATO GLI STATI MA PIU' ECONOMIA REALE.


CARO RC AUTO: ALTRA MANINA (ANIA-IVASS?) SCRIVE NORME DL CONCORRENZA,TRUFFALDINE DIRITTI ?


BANCHE: LEVATA SCUDI CONTRO,SIGNIFICA CHE RIFORMA GIUSTA FAVORE UTENTI. POPOLARI NON CONTENDIBILI PERCHE' NON QUOTATE,VESSANO SOCI


GOVERNO: BENE LA PORTABILITA' DEI CONTI CORRENTI, LUCI ED OMBRE SULLA RIFORMA DELLE POPOLARI. BANCHE ED ABI,NON FACCIANO OSTRUZIONISMO


CRISI: FAMIGLIE PIU' POVERE ED IMMISERITE, MENTRE IL GOVERNO PENSA A DEPENALIZZARE LE FRODI FISCALI PER INCENTIVARE COSI' L'EVASIONE (16 MILIARDI EURO


CS. Bassi redditi e crisi della domanda interna 17-1-2015.docx


CS Bassi redditi e crisi della domanda interna 17-1-2015docx.docx


CONSOB: LE RELAZIONI PERICOLOSE DI ANGELO APPONI, NOMINATO OGGI DG AL POSTO DI CAPUTI. IL GOVERNO RIFLETTA SE MANTENERE IN PIEDI


RICCHEZZA: FAMIGLIE NON ARRICCHITE- COME DICE RENZI- MA IMPOVERITE ! QUALI DATI UTILIZZA CAPO GOVERNO, PER MISTIFICARE E OCCULTARE REALTA' ?


SALVA-BANCHE: COME SONO STATI VENDUTI 800 MLN DI BOND SUBORDINATI AI RISPARMIATORI ?


CS Prezzo benzina.docx


COMUNICATO STAMPA TASSI APRILE-GIUGLIO 2015: PER I MUTUI, SOGLIA ANTIUSURA 8,1375% PER VARIABILI; 9,3875 % PER I TASSI FISSI; 24,2% PER LE APERTURE C


ISTAT: DATI DRAMMATICI SU FAMIGLIE PIU' DISOCCUPATE,IMPOVERITE ,PRIVATE DELL'ACCESSO AI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA',ALLE CURE MEDICHE ED ALLA GIUSTIZ


LEGGE DI STABILITA': ALTRO CHE ASSALTO ALLA DILIGENZA! IL GOVERNO RENZI CONCEDE REGALI DI STATO (ALLA SISAL?), PER OSSEQUIARE LE BANCHE ESPOSTE


CARTE DI CREDITO: UNA TAPPA L'ACCORDO UE SUI SISTEMI DI PAGAMENTO.


ADUSBEF, DOPO AVER SEGNALATO A BANKITALIA GRAVE RISCHIO PER I SOCI COOP


OLTRE 900 I CITTADINI VITTIMA DEL COMPORTAMENTO SPREGIUDICATO DEGLI AVVOCATI CANZONA E ORECCHIONI. ORA DEVONO CIRCA 3.900 €


ENASARCO: CI SONO TUTTE LE CONDIZIONI PER UN URGENTE,IMPROROGABILE COMMISSSARIAMENTO


POSTE: ADUSBEF E FEDERCONSUMATORI FAVOREVOLI PIANO STRATEGICO INVESTIMENTI TECNOLOGICI, MA RITENGONO INACCETTABILE ADDOSSARE SU PELLE UTENTI, ALTI C


CRISI: ANCHE BANKITALIA ATTESTA COSTANTE IMPOVERIMENTO FAMIGLIE, CON UNA RIDUZIONE COMPLESSIVA DELLA RICCHEZZA,IN SOLI 12 MESI, DI 150 MILIARDI EURO,6


Debito pubblico: grava per circa 36.000 euro sulle spalle di ogni residente. Da inizio anno aumentato di 87,7 miliardi, una tassa occulta aggiuntiva


MENTRE LE AUTHORITHY DI VIGILANZA ALTRI PAESI, MULTANO LE BANCHE CON 3,3 MLD DI DOLLARI PER MANIPOLAZIONE DEI CAMBI, IN ITALIA INTRALCIANO LE INCHIEST


Pagina 25 di 134

Prima : Precedenti Vai alla pagina [21 22 23 24 25 26 27 28 29 30Successive : Ultima

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK