Articoli e studi

(Presenti 1943 documenti)

Pagina 14 di 65

Prima : Precedenti Vai alla pagina [11 12 13 14 15 16 17 18 19 20Successive : Ultima

CRISI: LETTERA DI UNA FIGLIA (15 ANNI) AD UN PADRE (ED A TUTTI NOI), CHE STA LOTTANDO SUI TETTI PER DIFENDERE IL POSTO DI LAVORO E LA PROPRIA DIGNITA'


BANCHE: 2009 ANNO DELLA FENICE,CON AIUTI DI STATO PER SALVARLE DAL CRACK. SOLDI USATI PER PAGARE LAUTI BONUS,RICOMINCIANDO SPECULAZIONI COI DERIVATI


GOLDMANA SACHS: LE SCOMMESSE A DANNO DELLA CLIENTELA


POLITICA: "IL GIORNALE" DELL’AMORE DIRETTO DA VITTORIO FELTRI,IL MANGANELLATORE (MEDIATICO)


MASS MEDIA: DUE O TRE COSE SU V.FELTRI, DIRETTORE DI LIBERO A SPESE DELLO STATO, MANGANELLATORE MEDIATICO DI PROFESSIONE,DIFFAMATORE PLURICONDANNATO


GIORNALI: VITTORIO FELTRI,PREGIUDICATO,LA TROMBETTA DELL'EDITORE


BANCHE: SE IL FINANCIAL TIMES ELEGGE IL VAMPIRO DI GOLDMAN SACHS,QUALE LLOYD BLANKFEIN, UOMO DELL'ANNO, LA SPERANZA E' MORTA !


LBO: LOS PARACULOS DEL LEVERAGE BUY OUT;CHE HANNO ACQUISTATO SOLIDE SOCIETA',COI SOLDI DELLE BANCHE, TRASFERENDO SU DI ESSE I DEBITI


POLITICA: CHI SI ISCRIVE AL PARTITO DELL'AMORE INTERPRETATO A SOGGETTO DAL GIORNALE DI FELTRI ?


INTERNET: MANO PESANTE DELLA CASSAZIONE SUI SITI CHE FORNISCONO LA POSSIBILITA' DI SCARICARE GRATUITAMENTE FILM E CD


TARIFFE: NEL 2010 STANGATA DI 596 EURO SULLE SPALLE DELLE FAMIGLIE.DALLA RC AUTO AI RICORSI AI GIUDICI DI PACE,DAI TRENI ALLE BANCHE (RAPACI)


DAGOSPIA: LETTERINE DI NATALE, DA MADOFF ALL'ELOGIO DELLA FOLLIA,DA COSSIGA A MORETTI (TRENITALIA) A LA RUSSA AD ALITALIA ED IL CORRIERE DELLE BANCHE


GOVERNO: LA BEFANA DI TREMONTI RIEMPIE DI SOLDI LE CALZE DEI MEMBRI DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA


BANCHIERI: MENTRE IN ITALIA BANCHIERI A PIEDE LIBERO BRINDANO A SCUDO FISCALE E TRUFFE PROVOCATE,NEGLI USA MADOFF PICCHIATO IN CARCERE E RICOVERATO


ISTITUZIONI: IL PARTITO DI REPUBBLICA,DELL'IMPRENDITORE DE BENEDETTI, CONDIZIONA PESANTEMENTE LA POLITICA. E D'ALEMA SI RIBELLA GIUSTAMENTE


AGGRESSIONE AL PAPA:E' SUSANNA MAIOLO,LA SQUILIBRATA ITALO-SVIZZERA CHE HA ASSALITO IL PONTEFICE.MA VA A FINIRE CHE IL MANDANTE E' IL SOLITO DI PIETRO


SINISTRA ENIGMISTICA: LA PRIMA ANOMALIA,VERA E PROPRIA CECITA' POLITICA, NON E' L’IMPERO DEL BISCIONE MA LA MANCATA PRIVATIZZAZIONE DELLA RAI


FINANZIARIA: TUTTI I REGALI DELLA LEGGE MANCIA - CHIESE, STRADE E PRODOTTI TIPICI UNA PIOGGIA DI EURO DA 105 MILIONI DI EURO


POLITICA ED AFFARI: VIAGGIO NEL BUCO NERO DELLE DISCARICHE - CAVE, BONIFICHE, SMALTIMENTO DI RIFIUTI TOSSICI E NUOVI COMPLESSI IMMOBILIARI


CRISI: NESSUNA FABBRICA DEL DISFATTISMO,MA SOLO QUELLE CHE PER LA CRISI, HANNO CHIUSO,LICENZIANDO 1 MILIONE LAVORATORI.120 EURO A FAMIGLIA COSTI DPEF


GOVERNO: LO SCIPPO DEL TFR,PARI A 3,1 MILIARDI DI EURO,PER TREMONTI ERA UNA PARTITA DI RAGGIRO NEL 2007 ! DIVENTANDO NEL 2009, COSA BUONA E GIUSTA


CAPITANI CORAGGIOSI: LO SCARPARO SVALUTA COLANINNO. MA ANCHE MONTEZEMOLO.. E PRENDE I SOLDI DALL'AMICO ABETE DI BNL PARIBAS


USURA: VERTICI DEL BANCO DI SARDEGNA RIVIATI A GIUDIZIO.HANNO PRETESO INTERESSI USURARI DA DUE PENSIONATI


SCUDO FISCALE: ADERISCONO ANCHE I PICCOLI,PER IMMUNIZZARSI


POLITICA: PERCHE' TANTE PERSONE NON AMANO SILVIO


BANCHE BOOM DI PIGNORAMENTI ! CON AUMENTI DEL 60% NEL TRIENNO 2007-2009 E CON 130.000 CASE MESSE ALL'ASTA


CRISI: DOLLARO,GRECIA E SPECULAZIONE AFFONDANO LE BORSE. MA LA CRISI NON ERA FINITA ?


PONZELLINI: DUE POLTRONE PER UNO.BPM E LA PRESIDENZA DEL GENERAL CONTRACTOR DI IMPREGILO (ED È ANCHE VICE DI INA ASSITALIA)


VELTRI E TRAVAGLIO: QUANTO PUZZA "L'ODORE DEI SOLDI" ?


SOTTO ACCUSA L’IMPERO ROTELLI. CHE SMACCO PER FUTURO PRESIDENTE RCS .OLTRE 1.500 CARTELLE CLINICHE FALSIFICATE, RICOVERI INUTILI E RIMBORSI GONFIATI.


Pagina 14 di 65

Prima : Precedenti Vai alla pagina [11 12 13 14 15 16 17 18 19 20Successive : Ultima

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK