da Ansa. BPI SANATORIA AUTOMATICA O PRONTI A CONTENZIOSO PENALE

in Rassegna Stampa

ECO:BPI2006-01-20 17:25BPI: CONSUMATORI; NO A COMPROMESSI, RESTITUISCA IL MALTOLTO SANATORIA AUTOMATICA O PRONTI A CONTENZIOSO PENALE ROMA (ANSA) - ROMA, 20 gen - La Banca Popolare Italiana "deve restituire il maltolto automaticamente", senza cercare "soluzioni amiche". Lo affermano Adusbef e Federconsumatori, contrarie a compromessi con l’ex Popolare di Lodi. Secondo le associazioni, "non sono necessari incontri con la Bpi per sanare quello che è stato indebitamente fatto pagare ai propri correntisti e denunciato da Adusbef e Federconsumatori sin dai primi mesi del 2005. La sanatoria deve essere automatica - affermano i consumatori - senza che vi sia la necessità di una richiesta individuale. Se l’attuale gruppo dirigente vuole continuare a mantenere atteggiamenti scorretti verso i risparmiatori e verso le associazioni che ne hanno rivendicato i loro diritti, quali Adusbef e Federconsumatori, faccia pure, ma sappia che andrà incontro a contenziosi non solo di denuncia pubblica ma anche di carattere legale, sia civile che penale". (ANSA).

20/01/2006

Documento n.5586

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK