Da Ansa (7-5-07) CONSUMATORI, 60.000 NUOVI CLIENTI. LANNUTTI, GRANDE APERTURA

in Rassegna Stampa

INTESA SANPAOLO - CONSUMATORI, 60.000 NUOVI CLIENTI ILLUSTRATO PIANO IMPRESA (ANSA) - ROMA, 7 MAG - Intesa Sanpaolo dall'inizio dell'anno ad oggi ha acquisito oltre 60.000 nuovi clienti, e l'obiettivo é di 600.000 in tre anni. Lo ha detto l'amministratore delegato dell'istituto, Corrado Passera, nel corso del primo incontro, da quando è nata Intesa Sanpaolo, con le associazioni dei consumatori, alle quali ha ribadito che la banca è "totalmente indipendente, non è in mano alla politica". Nel corso Passera, accompagnato fra gli altri dal direttore generale Pietro Modiano, ha illustrato il piano d'impresa e gli obiettivi futuri che, "se fossero realizzati anche solo al 50% - ammette il presidente dell'Adusbef, Elio Lannutti -, renderebbero inutile il lavoro delle associazioni dei consumatori. Noi saremmo lieti di scioglierci". L'Adusbef si è detta particolarmente soddisfatta della riunione, anche perché Passera ha annunciato la "riapertura del tavolo di conciliazione per gli ex clienti San Paolo sui bond in default. Ci ha preso in contropiede", ha ammesso Lannutti. "E' stata proposta alle Associazioni l'estensione della procedura di conciliazione sottoscritta nel luglio 2006 a tutto il territorio nazionale (fino ad oggi la conciliazione era in fase sperimentale su tre regioni: Lombardia, Lazio, Puglia) con applicazione graduale a tutti i nuovi prodotti di Intesa Sanpaolo a cominciare da Zerotondo - afferma Intesa Sanpaolo in una nota -. Insieme alle associazioni dei consumatori verranno valutate ulteriori are di applicazione delle procedure di conciliazione. Nelle quasi tre ore di riunione Passera e Modiano, hanno "presentato il nuovo assetto aziendale ed è stato illustrato il modello organizzativo di Banca dei Territori soffermandosi - precisa una nota di Intesa Sanpaolo - sui temi di maggiore interesse per i consumatori quali la tempistica e le modalità dell'integrazione tra le due banche, i vantaggi derivanti dalla fusione per la clientela retail e le strategie per una crescita sostenibile". Intesa Sanpaolo ha dimostrato "grande apertura e grande innovazione", ha spiegato Lannutti, ricordando come Intesa è sempre stata fra le banche quella ad avere il miglior -rapporto-dialogo con i consumatori, mentre Sanpaolo è stata la "la peggiore in assoluto che, dopo aver appioppato bond bidone ai suoi clienti, ha addirittura costituito un'apposita associazione per tutelarli in giudizio". (ANSA).

08/05/2007

Documento n.6556

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK