Da Ansa (20-10-05) BPI: ADUSBEF; COME BIPOP-CARIRE, STESSA GESTIONE ALLEGRA

in Rassegna Stampa

ECO:BPI2005-10-20 11:07BPI: ADUSBEF; COME BIPOP-CARIRE, STESSA GESTIONE ALLEGRA GRAVE CHE ISPETTORI BANKITALIA PASSINO IN BANCHE ISPEZIONATE ROMA (ANSA) - ROMA, 20 ott - Stessa "gestione spregiudicata", stessi "conti privilegiati dai rendimenti garantiti", stessi "finanziamenti allegri ad una ristretta combriccola senza le dovute garanzie" e infine stessa "disattenzione della Banca d’Italia nell’analisi dei bilanci nel corso delle ispezioni". Sono molte, secondo l’Adusbef, le analogie tra il caso Bpi e la vicenda Bipop-Carire che, ricorda l’associazione dei consumatori, ha coinvolto più di 73.000 risparmiatori bruciando oltre 10 miliardi di euro. Il tracollo di ieri in Borsa, afferma l’Adusbef in una nota, "deve far riflettere anche quei piccoli azionisti, spesso chiamati negli ultimi anni a consistenti aumenti di capitale". L’associazione ha quindi chiesto ai sindacati di Bankitalia di "monitorare e segnalare il fenomeno di ispettori e dirigenti passati a lavorare per le banche controllate, in cambio (probabilmente) di rapporti più morbidi come quello della ex Bpl, certamente da indagare per i reati di concussione e corruzione"

20/10/2005

Documento n.5188

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK