Il PuntO. Banca inglese obbligata a risarcire 141 milioni di euro ai risparmiatori non avvisati del rischio dell?investimento

in Il Punto

Il PuntO. Banca inglese obbligata a risarcire i risparmiatori non avvisati del rischio dell?investimento.
di Mauro Novelli. 26.9.2003

La Fsa (Financial Services Authority), "normale" autoritą inglese di vigilanza sulle attivitą finanziarie, ha comminato una multa di 1,9 milioni di sterline (2,74 milioni di euro, pari ad oltre 5,3 miliardi di vecchie lire) alla Lloyds Tsb (quinta banca inglese per dimensione) per aver collocato titoli senza spiegarne i rischi elevati. La banca sarą obbligata a risarcire, inoltre, 98 milioni di sterline (141 milioni di euro, pari a 273 miliardi di vecchie lire) ai risparmiatori non informati del fatto che i prodotti strutturati offrivano rendimenti ipotetici altissimi, ma non garantivano il capitale investito. L?informazione sul sito della FSA (http://www.fsa.gov.uk/pubs/press/2003/098.html).

26/09/2003

Documento n.3444

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK