Da Virgilio.it (1-9-05) FAZIO/ CONSUMATORI: MANDATO A TERMINE NON E’ MIRACOLO S. SILVIO

in Articoli e studi

Da Virgilio.it (1-9-05) FAZIO/ CONSUMATORI: MANDATO A TERMINE NON E’ MIRACOLO S. SILVIOAtto dovuto approvato e poi affossato da premierRoma, 1 set. (Apcom) - "Il mandato a termine del governatore di Bankitalia non è un miracolo di San Silvio, ma un atto dovuto prima approvato e poi abrogato dal Parlamento su ordine del premier". Lo dicono in una nota congiunta i presidenti di Adusbef, Elio Lannutti, e Federconsumatori, Rosario Trefiletti. "Il mandato a termine del governatore della Banca d’Italia che ha abusato della carica a vita portando recessione, miseria e crisi dei consumi - osservano i rappresentanti dei consumatori - non deve essere trasformata nell’ennesima promessa miracolistica non mantenuta, ma un atto dovuto legato alla rapida approvazione della legge di riforma del risparmio con l’assegnazione all’Autorità garante della concorrenza e del mercato delle funzioni antitrust sulle banche, il rafforzamento della Consob, l’abrogazione dell’inutile e spesso dannosa Isvap". Lannutti e Trefiletti sottolineano che la riforma del risparmio è attesa da oltre due anni dagli italiani. "Una riforma - aggiungono - affossata per precisa volontà del presidente del Consiglio che ha eseguito i desiderata del Governatore e dei suoi sodali".

01/09/2005

Documento n.4981

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK