Ansa 2-7-10. Anatocismo. Accolto ricorso imprenditore sostenuto da Adusbef (avv. De Benedittis). Banca Roma risarcirà 2 milioni

Anatocismo: Banca di Roma dovra' risarcire due mln di euroAccolto ricorso imprenditore sostenuto da Adusbef02 luglio, 18:54(ANSA) - LARINO (CAMPOBASSO), 2 LUG - Banca di Roma condannata a risarcire un imprenditore molisano di 2 milioni di euro per l'applicazione di interessi anatocistici.La decisione e' del giudice Roberto Veneziano del Tribunale di Larino. I legali dell'Adusbef presentarono opposizione per conto dell'imprenditore ad un decreto ingiuntivo dell'istituto di credito emesso nel 2006 con il quale chiedeva al correntista una somma di 4.933.165 euro a seguito di saldi negativi di alcuni conti correnti appartenuti allo stesso. (ANSA).

05/07/2010

Documento n.8657

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK