Autorità per l'energia: sanzioni per oltre 1,8 milioni a Edison Energia, Enel Energia, Eni, Sorgenia e Hera Comm.

COMUNICATO STAMPA DELL'AUTORITA' PER L'ENERGIAElettricitą: sanzioni per oltre 1,8 milioni a 5 societą per violazione di norme sulla trasparenza delle bolletteOrdinata anche la cessazione del comportamento lesivo degli interessi dei consumatoriMilano, 14 ottobre 2010L'Autoritą per l'energia ha inflitto sanzioni per un totale di oltre 1,8 milioni di euro alle societą Edison Energia, Enel Energia, Eni, Sorgenia e Hera Comm per violazione di norme a tutela dei consumatori, al termine di istruttorie che hanno accertato l'inosservanza delle disposizioni a garanzia della trasparenza e comprensibilitą delle bollette.Le infrazioni accertate riguardano le bollette emesse sia nei confronti di clienti domestici, sia di clienti non domestici. In particolare, sono state irrogate sanzioni per un importo di 315.000 euro a Edison Energia; di 872.000 euro a Enel Energia; di 350.000 euro a Eni; di 240.000 euro a Sorgenia; di 80.000 euro a Hera Comm.Le violazioni riguardano soprattutto le norme dell'Autoritą relative all'obbligo per gli esercenti di riportare in bolletta un Quadro sintetico, con le informazioni di immediata leggibilitą da parte del cliente (ad esempio, i dati identificativi della bolletta, del contratto e del punto di prelievo, le caratteristiche della fornitura e la sintesi degli importi dovuti), e un Quadro di dettaglio dei corrispettivi, redatti in modo conforme agli schemi predisposti dal Regolatore.L'Autoritą ha anche adottato provvedimenti prescrittivi ordinando a tutte le societą coinvolte la cessazione dei comportamenti lesivi degli interessi dei consumatori.Le delibere VIS 111/10, VIS 109/10, VIS 110/10, VIS 113/10 e VIS 112/10 sono disponibili sul sito www.autorita.energia.it.

15/10/2010

Documento n.8739

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK