Da Ansa (14-10-05) INFLAZIONE: INTESACONSUMATORI, ISTAT RIPETE IL MIRACOLO

in Rassegna Stampa

ECO:INFLAZIONE2005-10-14 15:26INFLAZIONE: INTESACONSUMATORI, ISTAT RIPETE IL MIRACOLO NASCOSTO CAROVITA DILAGANTE CHE E’ SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI ROMA (ANSA) - ROMA, 14 ott - "Si ripete il miracolo dell’Istat". Così l’Intesa de consumatori commenta le cifre fornite dall’Istat, che danno il tasso d’inflazione italiano fermo al 2% a settembre. "Un dato - si legge in una nota - che lo stesso istituto di statistica sembra contraddire quando afferma che ’a settembre il prezzo della benzina verde e’ salito del 3,1% rispetto ad agosto e del 12,9% rispetto a settembre 2004, il prezzo del gasolio è invece salito del 3,2% su agosto 2005 e del 21% su settembre 2004". Per l’Intesa il tasso d’inflazione stimato dall’Istat "o è frutto di un miracolo oppure si tenta di nascondere la polvere sotto il tappeto, celando un carovita dilagante che è sotto gli occhi di tutti".(ANSA).

14/10/2005

Documento n.5171

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK