Da Ansa. (11-1-06). RISPARMIO:CONSUMATORI; LEGGE NON PIACE, QUESTIONI IRRISOLTE

in Rassegna Stampa

ECO:RISPARMIO2006-01-11 18:44RISPARMIO:CONSUMATORI; LEGGE NON PIACE, QUESTIONI IRRISOLTE ROMA (ANSA) - ROMA, 11 gen - "La pessima opinione che abbiamo sulla qualità della legge sul risparmio continua a peggiorare di giorno in giorno". Lo afferma l’Intesa dei Consumatori, sottolineando che "sono tre le grandi questioni che rimangono irrisolte o, in alcuni casi, risolte in modo inefficace". Si tratta, in particolare, dell’ "irrisorietà e dell’inutilità delle pene che si applicano a chi truffa i consumatori, della mancata definizione degli estremi per un’eventuale class action e della mancanza di chiarezza sul soggetto preposto alla funzione di controllo sulla concorrenza bancaria". A queste "gravissime mancanze, che di fatto evidenziano la scarsa qualità delle legge (che dunque non possiede le caratteristiche fondamentali che una legge sul risparmio dovrebbe), va ad aggiungersi la predisposizione di un illogico e quanto mai fantasioso comitato di saggi, come se non fosse sufficiente l’irrazionale mantenimento delle cinque Authority attualmente presenti - prosegue la nota di Codacons, Adusbef, Federconsumatori ed Adoc -. Sarebbe importante, invece, che il ruolo della Consob assumesse maggiore rilevanza". "Ci auguriamo vivamente che questo non accada. I risparmiatori non hanno bisogno di nuove commissioni e commissioncine dai fini clientelari. I risparmiatori, invece, hanno bisogno di leggi ed incisive, che tutelino i loro interessi, che poi per un paese moderno rappresentano gli interessi dell’intera economia".(ANSA).

12/01/2006

Documento n.5533

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK