Corriere della Sera del 24/11/2005 . Premio dell’Ospitalità Italiana 2005

in Rassegna Stampa

( Corriere della Sera del 24/11/2005 ) Stampa - Guida Si è svolta ieri, negli Horti Sallustiani - dove si racconta che Cesare amasse "ospitare i suoi commensali." - la cerimonia di consegna del Premio dell’Ospitalità Italiana 2005 dell’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche - ISNART. Il primo Premio è stato assegnato all’hotel in provincia di Cosenza, "Il Castello di Altomonte", della categoria alberghi 5 stelle. Guidate da Marcello Masi, vicedirettore del TG2, si sono alternate sul palco le eccellenze dell’ospitalità alberghiera e della ristorazione italiana, premiate da altrettanti volti dello spettacolo e della politica. Erminia Manfredi, Rosanna Lambertucci, Livia Azzariti, Anna Fendi, Flavia Fortunato, Giancarlo Magalli, Elio Lannutti, Sergio Billè e Giuseppe Galati, sottosegretario di Stato per il Ministero delle Attività Produttive hanno premiato le categorie in gara.Si è svolta ieri, negli Horti Sallustiani - dove si racconta che Cesare amasse "ospitare i suoi commensali." - la cerimonia di consegna del Premio dell’Ospitalità Italiana 2005 dell’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche - ISNART. Il primo Premio è stato assegnato all’hotel in provincia di Cosenza, "Il Castello di Altomonte", della categoria alberghi 5 stelle. Guidate da Marcello Masi, vicedirettore del TG2, si sono alternate sul palco le eccellenze dell’ospitalità alberghiera e della ristorazione italiana, premiate da altrettanti volti dello spettacolo e della politica. Erminia Manfredi, Rosanna Lambertucci, Livia Azzariti, Anna Fendi, Flavia Fortunato, Giancarlo Magalli, Elio Lannutti, Sergio Billè e Giuseppe Galati, sottosegretario di Stato per il Ministero delle Attività Produttive hanno premiato le categorie in gara.( Corriere della Sera del 24/11/2005 )

24/11/2005

Documento n.5298

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK