Comunicati stampa

(Presenti 3900 documenti)

Pagina 5 di 130

Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima

DEBITO PUBBLICO: RECORD A 2.270,4 MLD EURO AD APRILE 2017, CON IMPENNATA DI 163,2 MLD DI EURO IN 38 MESI DI GOVERNO ‘RENZILONI’; 5,1 MLD EURO AL MESE; 170 MILIONI AL GIORNO; 7 MILIONI DI EURO L’ORA; 118.000 EURO AL MINUTO; 1.966 EURO A SECONDO; CON GRAVAME DI 94.600 EURO A FAMIGLIA; 37.666 EURO PER OGNUNO DEI 60 MILIONI DI ABITANTI, ED ONERI PRO-CAPITE DI 2.551 EURO. NON DOVEVA SCENDERE ?


BANKITALIA: 5 DOMANDE A VISCO, NELLE COMMISSIONI FINANZE RIUNITE CAMERA E SENATO.


UBI-BANCA, INDAGATA PROCURA BRESCIA ANCHE PER IL REATO DI RICICLAGGIO. ADUSBEF INSISTE: COSA HANNO FATTO BANKITALIA E UIF (UFFICIO INFORMAZIONE FINANZIARIA), PER IMPEDIRE I REATI ?


OFFERTA DI BRILLANTI MA POCA TRASPARENZA


BANCHE: LA TRIADE ABI, BANKITALIA,CONFINDUSTRIA, CHE AVEVA SPACCIATO PER SOLIDO UN SISTEMA PIENO DI BUCHI, CHIEDE ALLA BCE DI ATTENUARE LE LINEE GUIDA DEI CREDITI TOSSICI. IL PRESIDENTE ABI ANTONIO PATUELLI ED IL DIRETTORE GIOVANNI SABATINI,SI RIVOLGONO AL LORO PROTETTORE CASINI, CHE NON C’ENTRA PROPRIO NULLA COI REQUISITI PATRIMONIALI DELLE BANCHE, IMPOSTI DA BCE


CRAC CIRIO: LE CONDANNE DEFINITIVE IN CASSAZIONE, APRONO STRADA AI RISARCIMENTI CIVILI


PADOAN: DA 4 ANNI PROCLAMA STABILITA’ SISTEMA BANCARIO PIENO DI BUCHI, SPACCIATO PER SOLIDO. ORA, SU SCIA SUOI SODALI BANKITALIA E CONSOB,EVOCA ULTERIORE TRUFFA EDUCAZIONE FINANZIARIA


DERIVATI TOSSICI: DOPO CONTESTAZIONE CORTE CONTI, CANCELLARE MORGAN STANLEY ELENCO BANCHE CHE GESTISCONO COL TESORO IL DEBITO PUBBLICO, LICENZIARE PER GIUSTA CAUSA, CANNATA E LA VIA.


CAMPAGNA PER IL RIMBORSO A FAVORE DEI DIPENDENTI PUBBLICI DEL 2,5% INDEBITAMENTE TRATTENUTO SULLA BUSTA PAGA DAL DATORE DI LAVORO.


FISCO: STATO BISCAZZIERE FESTEGGIA L’AUMENTO EFFIMERO DELLE ENTRATE FISCALI DAI GIOCHI (+ 2,6 MLD EURO 22,3% NEL 2016), IGNARO DEI GRAVISSIMI COSTI SOCIALI, RINVIATI IN FUTURO LEGATI A LUDOPATIA E TOSSICODIPENDENZA. MANIPOLATI I DATI DEL RECUPERO DALL'EVASIONE FISCALE


Comunicato stampa AGCM - Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato PS10363 - Costretti a diventare soci per ottenere mutuo agevolato: maximulta da 4,5 milioni per Banca Popolare di Vicenza.


OLIMPIADI: SURREALE NON E’ L’ESPOSTO ADUSBEF ALLA CORTE DEI CONTI PER DANNO ERARIALE, ED ALLA PROCURA DI ROMA PER MINACCE CONTRO UN CORPO POLITICO, MA I SOLDI SPESI DAL MALAGO’ PER CONSULENZE, COLLABORAZIONI, TRASFERTE, PERSONALE E SERVIZI VARI


BANKITALIA: DOPO CRAC E DISSESTI BANCARI ADDOSSATI A 350MILA FAMIGLIE ULTIMO ANNO, CON TUTTO IL RISPETTO PER IL CAPO DELLO STATO MATTARELLA, INVECE DI RINNOVARE, OCCORRE AZZERARE GOVERNATORE VISCO E L'INTERO DIRETTORIO.


BAZOLI UBI-BANCA: ANCORA A SEGNO LE DENUNCE ADUSBEF SU AFFARI E MALAFFARI DEI BANCHIERI


Ferrovie: guasti, disagi, disservizi. Pesano i nominati di Matteo Do Nascimiento, afflitti da delirio di onnipotenza


TREDICESIME: DOPO IL SALASSO FISCALE DI NOVEMBRE (54 MLD EURO DI TASSE), ARRIVANO 35,60 MLD DI GRATIFICA NATALIZIA, CON l’84,8% (30,2 MLD) MANGIATO DA TASSE, MUTUI, BOLLI, RIMBORSI DEBITI DI VITE A RATE. IL 15,2 % (+300 MLN SUL 2016) DESTINATO A RISPARMI, REGALI, VIAGGI, SVAGHI RESIDUALI.


Ryanair: 2000 voli cancellati


BANCHE: REGOLAMENTO COMMISSIONE INCHIESTA, FA APPARIRE DEMOCRATICA DITTATURA COREANA, COI POTERI SEN. CASINI SUPERIORI A KIM-JONG-UN. LE OPPOSIZIONI DISERTINO,PER NON ESSERE COMPLICI


BANCHE VENETE: INACCETTABILE IL RICATTO ALLO STATO ED AL PARLAMENTO DI BAZOLI E BANCA INTESA. SE VERSIAMO FINO A 17 MLD EURO DI SOLDI PUBBLICI,LE DUE BANCHE VENETE VANNO NAZIONALIZZATE


CONTI CORRENTI: DOPO RINCARI E PATRIMONIALI PER ADDOSSARE UTENTI I CRAC BANCARI, BANCA INTESA AUMENTA I COSTI FINO A 120 EURO L’ANNO. MA PER BANKITALIA, COSTO GESTIONE ANNUA PARI A 77 EURO !


DDL CONCORRENZA,ASSICURAZIONI,TELEMARKETING SELVAGGIO, ENERGIA, POSTE, TLC: NON C’E’ UNA SOLA NORMA A FAVORE DEI CONSUMATORI, CON AGGRAVANTE CLASS ACTION CONGELATA


AMBIENTE,MANCATA OMOLOGAZIONE FILTRO ANTIPARTICOLATO DUKIC: IMPUTAZIONE COATTA PER 3 DIRIGENTI DEL MINISTERO DEI TRASPORTI, PER IL REATO DI OMISSIONE IN ATTI D’UFFICIO


SALVA ITALIA: POLITICHE AUSTERITA’ GOVERNO MONTI, LACRIME GRATIS FORNERO,SANGUE LAVORATORI E FAMIGLIE SACCHEGGIATE E MASSACRATE, COSTATE 300 MLD DI PIL. COME RIPORTATO OGGI DAL FATTO QUOTIDIANO, MESSO NERO SU BIANCO DAL MEF (TESORO), NEL FOCUS A PAG 407 ALL. AL DEF.


DEF: ALCHIMIE CONTABILI GOVERNO, NON HANNO SCONGIURATO STANGATE IVA PARI A 609 EURO A REGIME


DEF: MANOVRINA OMNIBUS CLIENTELARE,CHE RINVIA CALENDE GRECHE CLAUSOLE SALVAGUARDIA IVA DI 40 MLD EURO BIENNIO 2018/2019, REGALA 97 MILIONI AL GOLF, 10 MLD BANCHE, POCO AI TERREMOTATI


BANCHE: BUONA NOTIZIA RICHIESTA DI IMPUTAZIONE COATTA GUP MILANO CONTRO GLI EX VERTICI DEL MONTE PASCHI SIENA PROFUMO E VIOLA, PER REATO DI FALSO IN BILANCIO E MANIPOLAZIONE MERCATO


TELEFONINI: SENTENZA RICONOSCE IMPATTO BIOLOGICO RADIAZIONI RADIO FREQUENZE SULLA SALUTE. LIMITARE L’USO SPECIE AI MINORI, UTILIZZARE AURICOLARE E VIVA VOCE. MEGLIO SMS E WATTSAPP


BANCHE: SU MARTE INDAGINI BANKITALIA SU COSTI CONTI CORRENTI DI 77 EURO ? AL CONTRARIO SULLA TERRA, CONSUMATORI VESSATI E TAGLIEGGIATI,PAGANO DA 159 A 318 EURO L'ANNO SPESE DI GESTIONE


CROLLO FOSSANO: UN PIANO STRAORDINARIO DI CONTROLLO E MANUTENZIONE SULLE STRUTTURE A RISCHIO, MONITORANDO GLI OLTRE 11.000 CAVALCAVIA, PER EVITARE ALTRE TRAGEDIE ANNUNCIATE


L'Iva aumenterà, per recuperare circa 40 mld di euro tra il 2018/2019. Clausole salvaguardia: una stangata incombente, con ricadute a regime di 842 euro annui a famiglia. Basta rinvii, eliminarle una volta per tutte.


Pagina 5 di 130

Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 per 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK