Comunicati stampa

(Presenti 3891 documenti)

Pagina 3 di 130

Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima

ANCHE: DOPO AVER AVALLATO LE PIU’ GRAVI MALEFATTE CON L’ESPROPRIO CRIMINALE DEL RISPARMIO, PD APPROVA COMMISSIONE INCHIESTA SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE, SENZA TOCCARE GRAVISSIME RESPONSABILITA’ BANKITALIA E CONSOB ? VITTORIA DI PIRRO !


TLC: LA PETIZIONE LANCIATA DA ADUSBEF CONTRO FATTURAZIONE BOLLETTE A 28 GIORNI,HA RACCOLTO 143.145 FIRME, CONFERMA STRAORDINARIA SENSIBILITA’ CITTADINI, TUTELA LORO DIRITTI CALPESTATI


LEGGE BILANCIO PRE ELETTORALE: MOLTO FUMO, POCO ARROSTO. RINVII ED ALEATORIE COPERTURE


BANKITALIA: CONFERMA GOVERNATORE VISCO LA METAFORA DEL PAESE ALLA ROVESCIA, CON ONESTI E PREPARATI VILIPESI E PERSEGUITATI, MANUTENGOLI DEL POTERE ED ATTILA RISPARMI PREMIATI. AUGURI !


MPS: RIENTRA IN BORSA QUOTANDO 4,70 EURO AL VALORE DI 5,2 MLD DI EURO; DOPO IL BAGNO DI SANGUE, GIA’ COSTATO CIRCA 61 MLD DI EURO CON DISINVOLTA GESTIONE DEL CREDITO E RISPARMIO ULTIMI 10 ANNI.


FISCO: ENNESIMO COLPO DEI SOLITI NOTI SULLA PRESCRIZIONE DELLE CARTELLE ESATTORIALI, PER DISSANGUARE E VESSARE I CITTADINI. ADUSBEF SE APPROVATA,ECCEPIRA' ILLEGITTIMITA' COSTITUZIONALE


USI E ABUSI BANCARI: L’ANATOCISMO ILLEGALE E’ RIBADITO DA SENTENZE ED ORDINANZE DI CASSAZIONE. BANKITALIA, CHE DOVREBBE ATTIVARE ART 128 TUB PER FAR RESTITUIRE O COMPENSARE L’INDEBITO LUCRO CONSEGUITO DAL 1.1.2014 AL 30.92016,STIMATO 7 MLD EURO CONTINUA A FARE DA PALO INTERESSI BANCHE.


BANKITALIA: UN MESE FA LA PETIZIONE CONTRO VISCO. ANCHE SE RICONFERMATO, APPARIRA’ COME UNO SPETTRO, FANTASMA DI ISTITUZIONE CHE FU, CADUTA NELLLA POLVERE PER NON AVER VIGILATO ULTIMI 7 CRAC BANCARI, CHE HANNO AZZERATO RISPARMI INTERE GENERAZIONI A 350.000 FAMIGLIE ESPROPRIATE.


BANKITALIA: ANCHE PD SI ACCORGE CHE SERVE FIGURA IDONEA OLTRE GOVERNATORE VISCO. BENE, DICA QUALE,PER NON CADERE NELLA BRACE. ADUSBEF NON RITIENE IDONEI ALCUNO DEI DIRIGENTI BANKITALIA


LEGGE BILANCIO: 20 MLD EURO (STESSI SOLDI PER SALVARE BANCHE), DEI QUALI 15,7 PER CLAUSOLE IVA. MANOVRA PRE-ELETTORALE,CHE RINVIA TUTTO SINE-DIE, SALVO CONDIVISIBILI NORME ANTISCORRERIE


FISCO: STATO DI POLIZIA FISCALE, CHE INCENTIVA I GRANDI EVASORI CON CONDONI, PERDONI E ROTTAMAZIONI,INDIVIDUA NEL CAFFE’ LA VERA PIAGA,IMPONENDO PIU’ BANCOMAT PER TUTTI


Tari illegittima per le pertinenze: come chiedere il rimborso


Istituzione del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attivita' di educazione finanziaria


INTESA-BANCHE VENETE: NELL’ITALIA ALLA ROVESCIA CON RISPARMIATORI ESPROPRIATI, DISTRATTI VIGILANTI E BANCHIERI PREMIATI, CON 17 MLD DI SOLDI PUBBLICI DONATI, ANCHE L’ANTITRUST LIQUIDA L’OPERAZIONE SENZA UNA MINIMALE, DOVEROSA ISTRUTTORIA, CON MOTIVAZIONI MOLTO AMBIGUE.


SOLE 24 ORE: ADUSBEF CHE AVEVA PRESENTATO L’ESPOSTO, GRATA A MAGISTRATI E GDF PER SVILUPPI INDAGINI CHE VANNO DIREZIONE AUSPICATA. PERCHE’ DIRETTORE SFIDUCIATO, RESTA AL SUO POSTO ?


BANCHE VENETE: L’OFFERTA DI ELARGIRE QUALCHE OBOLO AI TRUFFATI, PER EVITARE AZIONI LEGALI, DIMOSTRA COLPA GRAVE ANCHE DI BANKITALIA E CONSOB, CHE SARANNO CITATE IN GIUDIZIO PER OMESSA VIGILANZA. BENE RIMBORSO ALLA PARI DEI BOND BPVI PER 328,8 MLN EURO 2009-2016, MA ADUSBEF E FEDERCONSUMATORI ESIGONO ELENCO DEI DETENTORI BENEFICATI (TRA ISTITUZIONALI E RETAIL).


PROCESSO RATING, OLTRE AL PREGIUDIZIO SULL'ITALIA, IL COLLEGIO GIUDICANTE HA ACCLARATO UN QUADRO DI SOSTANZIALE RETICENZA, INTRECCI INCESTUOSI, COMPIACENZA DIRIGENTI MEF VERSO S&P, DA RECIDERE. ADUSBEF CHE AVEVA FATTO PARTIRE INDAGINE, RISPETTA SENTENZA PRIVA DI CORAGGIO


BANCHE: LA MAGGIORANZA ELEGGE CASINI PRESIDENTE COMMISSIONE INCHIESTA, GIUDICATA ‘IMPASTO DI DEMAGOGIA E PRESSAPOCHISMO’, NEL SOLCO DI ALZARE POLVERONI SU RESPONSABILITA’ BANKITALIA.


FISCO VESSATORIO: IN TILT DA GIORNI CANALE TELEMATICO ENTRATE PER OBBLIGO ‘SPESOMETRO’. PROROGARE SCADENZE 28 SETTEMBRE. CHI SBAGLIA COME SOGEI, PAGHI INVECE DI ESSERE PREMIATO.


Aggiornamento in ordine al crack Deiulemar Compagnia di Navigazione


CRISI IDROPOTABILE COSA BEVIAMO? COME CI LAVIAMO? CON COSA CUCINIAMO?


NNESIMO IMBROGLIO SUL MESE DA 28 GIORNI, L’ANNO DA 13 MESI A DANNO UTENTI, RIPROPONE L’ESIGENZA DI SBLOCCARE LA CLASS ACTION FERMA AL SENATO DA 28 MESI. ADUSBEF LANCIA PETIZIONE SU CHANGE.ORG. SOLLECITANDO IL GOVERNO A LEGIFERARE SULLE BOLLETTE ED AZIONE COLLETTIVA


LE DRAMMATICHE 4. COME OTTENERE CON ADUSBEF IL RIMBORSO DELLE OBBLIGAZIONI Banca Etruria, Banca Marche, Carichieti e Cariferrara


TASSA SUI RIFIUTI: ILLEGITTIMA LA DISTIZIONE TRA RESIDENTI E NON RESIDENTI


GRATUITA' PER LE CURE E PER GLI ESAMI DIAGNOSTICI URGENTI: L’ADUSBEF OTTIENE LA CONDANNA DEL SISTEMA SANITARIO AL RIMBORSO DI COSTOSISSIMI ESAMI ESEGUITI DAI PAZIENTI PRESSO STRUTTURE PRIVATE


Debito pubblico record a 2.300 mld di euro, + 193 mld in 41 mesi Renziloni, 4,7 mld euro mese; 156 milioni giorno; 1.811 euro al secondo; con gravame di 95.800 euro a famiglia, 38.333 ad abitante; oneri pro capite di 3.216 euro, che il Pd non rivendica tra i 'tanti successi' vantati dai governi camerieri dei banchieri, della Troika e dottrina totalitaria neo-liberista


OBSOLESCENZA PROGRAMMATA Prodotti che durano meno per vendere di piu'


BOLLETTE TELEFONICHE: OPERATORI DEVONO ESSERE SANZIONATI,CON OBBLIGO RESTITUZIONE INDEBITO


IL SISMA CENTRO-ITALIA: 12 INDAGATI POSSIBILITA' DI COSTITUIRSI PARTE CIVILE NEL PROCESSO PENALE


BANCHE, DEGNE MIGLIOR CAUSA LAGNE CONTRO BCE SU NPL, CREDITI ALLEGRI CONCESSI AMICI E COMPARI, DOPO AVER SEMPRE NASCOSTO LA POLVERE SOTTO IL TAPPETO. PERCHE’ VISCO E PADOAN,NON PROTESTARONO CONTRO BAIL-IN? ALCUNE DICHIARAZIONI TEMERARIE DI PADOAN


Pagina 3 di 130

Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 per 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK