Bio-on - Tribunale di Bologna dichiara fallimento.

in Comunicati stampa

Ennesima tegola sui risparmiatori - Il Tribunale di Bologna ha dichiarato il fallimento di Bio-on nominando giudice delegato il Dott. Fabio Florini e curatori fallimentari Antonio Gaiani e Luca Mandrioli, quest’ultimo già amministratore giudiziario. 

E’ stata anche disposta la continuazione temporanea dell'attività economica d'impresa autorizzando l'esercizio provvisorio così da preservare la continuità aziendale per evitare che venga dissolta l'organizzazione produttiva nelle sue componenti di occupazione, tecnologiche e avviamento.

In questa situazione, per il riconoscimento dei diritti restitutori e risarcitori degli azionisti che si sono visti azzerare i loro risparmi/investimenti, oltre all’azione giudiziaria in sede penale, che Adusbef ha già iniziato,  possono proporre istanza di ammissione al passivo fallimentare.

Gli sporteli Adusbef sono a disposizione di tutti coloro che sono interessati a avanzare istanza di ammissione al passivo fallimentare, richiesta di risarcimento danni anche in sede penale, o anche più semplicemente di coloro desiderino portare all’attenzione della Procura felsinea la loro personale vicenda. Per contattare ADUSBEF è possibile anche scrivere agli indirizzi mail “adusbef.utenti@gmail.com" oppure“ufficiolegaleadsubef@gmail.com" con oggetto BIO ON.

21/12/2019

Documento n.14712

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK