Articoli e studi

(Presenti 1959 documenti)

Pagina 20 di 66

Prima : Precedenti Vai alla pagina [11 12 13 14 15 16 17 18 19 20Successive : Ultima

DERIVATI: UNA BOMBA DA 50 MLD € GIACE SOTTO IL SEDERE DI MILIONI DI CONTRIBUENTI. I PM LOMBARDI INDAGANO SU MEZZA ITALIA E L'ALTRA META' TREMA


CROCEVIA DELLA FINANZA: CAMBIERANNO LE FACCE, MA I METODI DI SCIPPO A DANNO DEI RISPARMIATORI,A MENO DI UNA RIFORMA RADICALE,SARANNO GLI STESSI


GOLDMAN SACHS : UNA PIOVRA NOCIVA PER LA FINANZA – LA FIDUCIA NELL’ISTITUTO È AI MINIMI STORICI


CORRIERI, SOLI,GAZZETTE E GAZZETTIERI DELLE BANCHE: SE "MF" E DAGOSPIA DIVENTANO L'UNICA OPPOSIZIONE AI PROFUMI DI PASSERA....


CANNOLI AMARI PER CUFFARO – GUAI PER TOTÒ E I CONSULENTI DELLA CARTOLARIZZAZIONE DA 655 MLN DEL 2003. I PM DI MILANO FANNO PARTIRE I PRIMI AVVISI


RISANAMENTO- ZUNINO: LO SCANDALO DEL CONVERTENDO, CHE NON HA PORTATO FORTUNA ALLA FIAT


FRODE FISCALE: BANCA UBS,DOPO AVER PAGATO MULTA DA 780 MILIONI, NON PAGHERA' SANZIONI, MA METTERA' ALLA GOGNA 5.000 CLIENTI


NELLA SFIDA SULL’EREDITÀ DELL’AVVOCATO, I PM PUNTANO L´EX LEGALE DI MARGHERITA - NELLO STUDIO CHIOMENTI PERQUISITO ’UFFICIO ’EX PARTNER EMANUELE GAMNA


ZUNINO È IL FRUTTO TUTTO ITALIANO DI PRATICHE COMPLICI ,RISCHIOSE E DEGLI ALLEGRI AFFIDAMENTI DEI BANCHIERI AD "AMICI E SODALI"


I RAGAZZI DELLA VIA BOND – “AL FACCENDIERE GAETANO BASSOLINO. COSI' UBS GRATIFICAVA IL FIGLIO DEL GOVERNATORE DELLA CAMPANIA


TRUFFA MEDIOLANUM: NESSUNA ASSEMBLEA A MONTECCHIO IL 31 LUGLIO. MA LA CONFERMA DI AVER DEUNCIATO ANCHE BANCA MEDIOLANUM A PROCURA ORVIETO


SALVATAGGIO RISANAMENTO: INCRIMINARE E PROCESSARE SUBITO I BANCHIERI PER CONCESSIONE ABUSIVA DI CREDITO.


RISANAMENTO: UN NOME CHE E' TUTTO UN PROGRAMMA. CON I BANCHIERI IMPEGNATI A SALVARE I LORO COMPARI


ALL'ARMI SIAM DIPIETRISTI ! ECCO I MANGANELLATORI DEL GIORNALE !


DECRETO ANTICRISI: GOVERNO CAMERIERE DEI BANCHIERI


LA BANCA VINCE SEMPRE ! PER GLI INVESTIMENTI SUGGERISCONO POLIZZE ED OBBLIGAIZONI (A RISCHIO) CHE COSTANO DI PIU' E RENDONO MENO !


RICICLAGGIO DI STATO: PRESTITI ESTERO SU ESTERO. FALSI RIENTRI. RIMPATRI FUORI TEMPO MASSIMO. COSI' GLI EVASORI,SI ATTREZZANO


C’E' DEL MARCIO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI MILANO – IL GIUDICE MARIA ROSARIA GROSSI DOVEVA ANDARE A DIRIGERLO MA E' STATA SOSPESA


USO, ABUSO E MANCUSO. VITE E OPERE DEL BANKSTER CARO A CORRADINO L'AVIATORE INNAMMORATO DI AIR ONE


DELITTO BORSELLINO,BEBBE GRILLO: MAFIA ESECUTRICE, STATO MANDANTE


PIANO CASA: ROVINA IRREVERSIBILE. SVENDONO L'ITALIA SOLO PER FARE CASSA


BANCA MEDIOLANUM: LO SCIOCCO E LO SCEICCO


SCANDALO CASSA RISPARMIO SAN MARINO: LA VIGILANZA FLESSIBILE DEI "FACILITATORI" DI BANKITALIA


MA QUANTE BELLE AMICHE, SIGNOR DELLA VALLE: LA CAPRI DELLO SCARPARO E' TUTTA UN BACIO


OBAMA SBATTE CONTRO LE MULTINAZIONALI - VUOLE TASSARE DI 10 CENTS COCA-COLA E PEPSI PER LA RIFORMA SANITARIA,MA SBATTE CONTRO IL CONGRESSO


CUCCAGNA DI INCARICHI MULTIPLEX PER I “MAGNAGER” DELLE SOCIETÀ PUBBLICHE (LA POLITICA NON TI LASCIA MAI SOLO).E' IL WALFER DORATO DELLO STATO


TANGENTI: SECONDO LA PROCURA DI MILANO SAREBBERO STATI PAGATI 182 MILIONI DI EURO AI POLITICI NIGERIANI DA SAIPEM (ENI) PER "FACILITARE" GLI APPALTI


SE ZUNINO FA IL BOTTO, TAPPATEVI LE ORECCHIE – DEBITI PER 2.8 MLD € :UNICREDIT E INTESA SANPAOLO HANNO IN PEGNO ANCHE LE AZIONI. E' IL METODO ZALESKJ?


BANCHE: PASSERA-PROFUMO-PALENZONA-MANCUSO: NON SI PUO' MOLLARE ZUNINO, TOCCA RIFINANZIARE.MENTRE IMPRESE STROZZATE ATTENDONO IL CREDITO DA LORSIGNORI


MONTE DEI PASCHI: CAMBIO DI GREMBIULINI A SIENA,IN PIAZZA DEL CAMPO IN PALIO IL CONTROLLO DELLA BANCA


Pagina 20 di 66

Prima : Precedenti Vai alla pagina [11 12 13 14 15 16 17 18 19 20Successive : Ultima

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK